Benvenuti nel Programma trapianti di Cellule staminali CIC 231 Torino

Il Programma trapianto di cellule staminali fa parte dell'European Group for Blood and Marrow Transpantation (EBMT), col codice  CIC 231 fin dal 1985.

Il suo attuale assetto nasce alla fine del 2009 dall’unificazione di 2 precedenti Centri noti al GITMO ed all’EBMT come CIC 231 e CIC 696 che afferivano alle due Strutture Complesse di Ematologia dell’Azienda Ospedaliero Universitaria San Giovanni Battista di Torino.  L’attività svolta presso la nostra azienda, costruita nel 1935, è di tipo misto, universitaria ed ospedaliera, a ciò si deve l'apertura nel corso degli anni di due differenti strutture complesse di ematologia. Ciascuna ha avviato in tempi e con modalità differenti l’attività di trapianto, prima autologa e poi allogenica. Il primo trapianto autologo è stato eseguito nell’aprile del 1985 ed il primo allogenico nel 1990 presso l’ematologia ospedaliera, mentre presso la sezione universitaria l’attività è stata avviata nel 1999. Anche i laboratori di citofluorimetria e di criopreservazione sono nati separatamente presso le due strutture complesse per poi fondersi in un unico servizio a partire dal 2008.

La struttura è identificata nella rete Italian Bone Marrow Donor Registry (IBMDR) con la sigla TO01 e svolge le funzioni:

CentroTrapianti  TO01

Centro prelievo di cellule staminali midollari CP-m TO01

La raccolta delle cellule staminali periferiche per trapianto autologo viene effettuata dal Settore Aferesi della Struttura Complessa Banca del Sangue a partire dal 1985. La raccolta di cellule staminali periferiche per trapianto allogenico da donatore consanguineo dal 1995, mentre la prima raccolta di cellule staminali periferiche da donatore non consanguineo risale alla fine del 2004. Il centro di raccolta della Banca del Sangue  è riconosciuto nell'ambito dell'IBMDR come CPp TO01. Oltre all’attività di aferesi, esegue la manipolazione cellulare minima.

DOVE SIAMO

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA CITTA' DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA DI TORINO
PRESIDIO MOLINETTE
Corso Bramante 88/90
10126 TORINO

http://www.cittadellasalute.to.it/

Per trovarci:

 

 

 

 

maps.google.com/maps?q=ospedale+molinette&hl=en&ll=45.039719,7.674465&spn=0.008354,0.013797&sll=45.07449,7.670174&sspn=0.13359,0.220757&t=m&hq=ospedale+molinette&z=16

AREE E LOCALI ADIBITI ALL'ATTIVITÀ

  

La SC Ematologia U è situata al 5° piano del Padiglione giallo.  Entrando dall’ingresso principale di corso Bramante seguire il corridoio sulla destra fino al termine dove sono gli ascensori che portano al 5° piano.

Adiacenti all’SCDU Ematologia 1 vi sono le  5 camere bassa carica microbica della Struttura Semplice cn Coordinamento a Valenza Dipartimentale(SSCVD) Trapianto di cellule staminali allogeniche.

SC Ematologia : Padiglione verde chiaro 3° piano Entrando dall’ingresso principale di corso Bramante seguire il corridoio a sinistra, dopo il market scala a sinistra al 3° Piano.

Adiacenti all’SC Ematologia 2 vi sono le altre 5 camere a bassa carica microbica della SSCVD Trapianto di cellule staminali allogeniche

Gli Ambulatori ed il Day Hospital  si trovano presso Centro Oncologico Ematologico Subalpino (COES) Entrando dall’ingresso principale di corso Bramante seguire il corridoio di fronte fino alla svolta per l’uscita di via Cherasco: il COES si trova sulla sinistra.

SC Banca del Sangue : Padiglione beige, nel sottopiano. Il Settore Aferesi (Unità di Raccolta e Manipolazione del Programma trapianto) occupa una stanza con 3 postazioni per l’esecuzione della staminoaferesi ed un settore dedicato all'interno del Laboratorio Emocomponenti  per la manipolazione delle PBSC e midollo osseo.

Il Centro Dipartimentale di Criopreservazione CSE è sito presso il padiglione giallo nel sottopiano.

Torna su

Cerca nel sito

© 2012 Tutti i diritti riservati.